Il canto e i centenari raccontano il segreto della vita

Il progetto riguarda lo sviluppo di questa particolare area della Sardegna interessata da un forte spopolamento e da un invecchiamento della popolazione residente. “Blu Zone” è infatti il termine usato per identificare un’area demografica e/o geografica del mondo in cui la speranza di vita è notevolmente più alta rispetto alla media mondiale. Il progetto, che si inserisce in un quadro più ampio di azioni di sviluppo territoriale, coinvolge 10 comuni e altrettanti gruppi di canto che sono il filo comune delle Comunità locali, della loro tradizione e della loro cultura.

Attraverso il canto e la musica popolare si vuole offrire una narrazione originale e innovativa di un’area dalle forti potenzialità turistiche, per la presenza di beni naturali e storici di grande valore. Rappresentare per conoscere, conoscere per attrarre, attrarre per creare benessere e ricchezza. Con il progetto “Blu Zone Songs Marghine” il linguaggio dell’arte, della cinematografia e della cultura diventano elemento centrale dello sviluppo locale. Una nuova visione nella narrazione del territorio e dei suoi elementi più caratteristici.